Special people



Il silenzio è sempre gravido di un futuro immediato
Il problema è non sapere se è un grido o una canzone



Gente necessaria

bimbo
C’è gente che col solo pronunciare una parola
accende l’illusione e le campane
che col solo sorriso tra gli occhi
ci fa viaggiare in mondi mai sognati,
ci invita a ricostruire la magia
C’è gente che con la sola stretta di mano
spacca solitudini, convoca a tavola
versa la pasta, colloca ghirlande,
che col solo impugnare una chitarra
compone sinfonie con odore di casa
C’è gente che col solo aprire bocca
raggiunge le frontiere di ogni anima,
allatta i fiori, ti riscalda i sogni,
fa canticchiare il vino nei boccali
e rimane poi così, come se niente fosse
E uno si fidanza allora con la vita
esiliando una morte solitaria
perché sa che in ogni canto della strada
esiste questa gente necessaria.
Hamlet Lima Quintana (Moròn, provincia di Buenos Aires- 15 settembre 1923 – Buenos Aires, 21 febbraio 2002)
Trad. di M.F.









un salto nel tempo per rivedere la fusione elettrica in un orgia onirica di suoni


miksocrate

 Un ringraziamento a  Karim Dridi.  Con Miguel Del Morales, Pepín Vaillant, Mirta Gonzáles, Aníbal Ávila, Alberto Pablo, Armandito Machado, Mario Sanchez Martinez, Gilberto Mendez per la possibilità di poter mostrare spezzoni del documentario Cuba Feliz
mf