Sarai preda



“Io conosco il canto dell'Africa, della giraffa e della luna nuova africana
distesa sul suo dorso, degli aratri nei campi e delle facce sudate delle raccoglitrici di Caffè. 
Ma l'Africa conosce il mio Canto?
L'aria sulla pianura fremerà un colore che io ho avuto su di me? 
E i bambini inventeranno un gioco nel quale ci sia il mio nome?
O la luna piena farà un'ombra sulla ghiaia del viale che mi assomigli?
E le aquile sulle colline Ngong guarderanno se ci sono?”
(Karen Blixen)

titti
Photo by  Nick Brandt
Seychelles
4*35'11,52" S 55*25'59,77"E

Chiacchierata alle due di notte.

-La birra è ormai calda , il silenzio perfetto , lontano il grande oceano sembra essere stanco -

«Oi Titti tu sei un cacciatore cosa pensi ti potrà succedere nell’altra vita?»
-«Ma va la… tu e il Buddha io a quelle cose non ci credo».
-«Ma ammettiamo per un attimo che ti reincarni la logica mi dice che sarai preda»
«Hm…Non mi dispiace in fondo, Io preda e tu?… che non hai mai cacciato cosa diventi il nulla, la luce»
- «Ok…preda, un felino »
-«E no.cala, cala..comodo.Subito un leone... Così continui come sempre a farti i ca…tuoi»
-«E che cosa vuoi farmi ridiventare?».
«L’impala…»
«L’Impala? .Già il nome non mi garba»-
- «un facocero…».
-«Ma va a cagare».
-«Titti scegli te devi essere preda».
«La giraffa».
-«Mi hai fregato non vale».
«Per oggi è così Mik prendere o lasciare, te e il tuo Buddha, io a far la giraffa e tu la luce.
Sai che ti dico che forse mi diverto di più io»
-«Forse hai ragione, ma io sono il re del dubbio».
-«Dubbio, sai, cosa ti dico io adesso vado a letto e ti lascio con i tuoi leoni e il dubbio,Ehi ti conviene scappare.»
- «MA va mo' la a cagher…Titti»


la danxa della giraffa
Photo  by Nick Brandt.
003_Children-running-at-sunset
Photo by


Miksocrate




mf