Post in evidenza

Esilio

Immagine
Foto di Eric Lattourgue


Va Piano Mick.
Hai studiato ottimismo per trentatré anni.
Niente da fare.
Dimentica l'egoismo adolescente,basta con quell'orgoglio.
Hai Fatto qualsiasi lavoro, tutti i Movimenti di Uomini Perfetti,
le armoniche Impossibili.

Hai licenziato la notte invernale tanto tempo fa.
I centesimi di rame in fondo al cassetto.
 L'acciaio freddo della produzione Umana, la Foresta di tubi inox affogati Nel mercurio.
Le albe grigie, i raggi di luce.

Le donne curiose delle antiche follie, i sensi invecchiati.
Stand-by universo,
prima che il puro rumore dei rapper mi tolga la memoria.


Oh nera madre diamante d'amore!
Chiedo Perdono ai di miei sogni calpestati.
Oh mia madre donna degli Altipiani!


Un esilio di assurda magia, il Movimento di femmine stanche  precipita dentro il vapore industriale, immaginando il silenzio. Oceano indifferente, tempestoso e atrocemente liquido.

Per Angelina stella del mattino.
Una nota di musica che mette da parte le equazioni, unico i…

Goccia che cade

everyday


# Goccia
Sono goccia d’acqua che cade.
Goccia madre figlia.
Arrogante, crudele.
Debole, potente, spietata.

Unica, gioca con il sole.
Amo gli specchi.
Odio le strade affollate
Il caos.
Mi nascondo nella nebbia.

Pioggia, danzo leggera tra le foglie,
Jazz con brio
Colata d’Argento.
Scavo, nutro
Torco il tempo, prego nelle tombe,

Rotolo giù, guardo una rosa sfiorire
Precipito fecondo la polvere e divento vita.
Poi Escremento
Disgustosa sorrido, rugosa sollevo pesi
Sono Nuvola solitaria.

Sudore fra le mani.
Lacrima d’amore
Sola nella luce del mattino
Scorro come i pensieri.
Freno, accelero

Risacca, spuma
Uragano, scivolo sulla fredda bottiglia
Mi smarrisco nella pelle di un bimbo
A volte tempesta.
A volte rugiada,

Neve sciolta poi ghiaccio
Poi fiume infine oceano.
Arcobaleno.
Io e la luce
Così fino all'eterno.

…e gli umani ...
Qualcuno mi odia
Qualcuno m’invoca
Sono cometa.
Io sono goccia che cade.


Mick



m.f.

Top Ten

I silenzi che mettono a disagio

Asmara blues

Ti rivedrò lassù

Incontinenza Psichica

Mick, stai allegro

La gentilezza è rivoluzionaria

My little Asmara

IL GRANDE CACCIATORE

Camminare in città a piedi nudi

L’incubo del babbuino